Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

FIGBCampania

  • Il BRIDGE è lo "Sport della Mente".

  • La Federazione Italiana Gioco Bridge è riconosciuta dal CONI e ne fa parte dal 1993 in qualità di Disciplina Associata.

  • Giocare a Bridge permette di mantenere giovane la mente, migliorare la concentrazione e la propria memoria.

  • Il bridge è diffuso a livello mondiale e si organizzano tornei, nazionali ed internazionali, campionati mondiali ed olimpiadi.

  • Giocare a Bridge può diventare per tutti un’attività agonistica e può essere praticata sia a livello dilettantistico che professionistico.

Comunicazione Segretario Generale - "Chiamata alle armi intelettuale"

Al Consiglio federale

Alle Strutture Territoriali

 

Il progetto nazionale di promozione, attualmente alle sue prime fasi operative, ha tra i propri obiettivi primari il mantenimento degli Allievi negli anni, fino ad un loro completo e soddisfacente inserimento nel mondo associativo e federale.

 

Per questo motivo e più in generale per contribuire, insieme ad altre azioni, a raggiungere un profondo e sostanziale cambio di immagine della federazione, che ne modifichi del tutto la percezione all'esterno e ne favorisca un più diretto e facile inserimento negli ambiti scolastici, culturali, ecc., si rende necessario tracciare linee guida di un codice etico-comportamentale omogeneo che tutti noi, chiunque si occupi di bridge dentro il mondo federazione, dovrà fare proprie con entusiasmo, senso di appartenenza ed umiltà.

 

E' quindi necessaria la stesura di brevi (brevi ed efficaci, magari anche una sola facciata in alcuni casi) manuali, che con l'occasione uniscano, ove pertinente, al valore etico quello di "best practice", raccolta schematica della migliori soluzioni ai problemi.

Diverse altre iniziative si sposeranno a questa; verranno forniti quindi anche i mezzi per realizzare il risultato a cui miriamo.

 

I "manuali" a cui si è pensato sono:

- Insegnanti Scuola Bridge

- Allievi Scuola Bridge

- Ambito Youth

- Arbitri

- Insegnanti BaS

- Vita associativa e comportamento durante le gare

- Strutture territoriali (non urgente; si tratta di produrre un vademecum per i futuri Presidenti di Comitato e Delegati Regionali)

 

Chiedo a tutti voi un contributo intellettuale breve, schematico e urgentissimo; le idee che avete sempre avuto in testa e nel cuore.

Vi chiedo anche di estendere questa richiesta a chiunque riteniate in grado di dare un apporto positivo.

Mandate tutto a me a .

 

I tempi sono stretti.

Ve li dico:

Raccolta idee entro 28/2,

stesura bozze manuali entro 7/3,

valutazione da parte del gruppo di lavoro designato entro 17/3,

stesura nuove bozze entro 20/3,

presentazione bozze in consulta (21-22/3)

 

Sentito il Presidente federale, il gruppo di lavoro designato, che si confronterà tramite e-mail, sarà così composto:

Presidente federale

Referente Commissione Bridge per tutti e attività amatoriali (Vice Presidente fed. Sig. Vicario Gino Ulivagnoli)

Referente Commissione Regolamenti (Vice Presidente fed. Sig. Stefano Back)

Referente Commissione Insegnamento e Commissione Bas (Consigliere fed. Sig.ra Patrizia Azzoni)

Referente Commissione Arbitri (Consigliere fed. Sig. Alvise Ferri)

Referente Commissione Sviluppo, immagine e propaganda (Consigliere fed. Sig. Pierfrancesco Parolaro)

Presidente Comitato Regionale con massima anzianità di servizio Sig. Gianni Del Pistoia

Collaboratore FIGB Sig. Francesco Conforti

Responsabile Progetto Promozione (Sig.ra Simonetta Veltroni)

Responsabile Raccordo Centro-Periferia Programma Promozione (Sig.ra Stefania Cerlini)

Segretario Generale

 

 

Grazie e a presto

 

Luca Frola

Visite

Oggi16
Ieri280
Settimana2599
Mese10418
Totale823340

Free Joomla! templates by AgeThemes